Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
"VIALE DELLA RESISTENZA"
Via San Colombano, 190 - 47522 Cesena (FC) - Tel. 0547 330326
E-mail: fomm02800v@istruzione.it - PEC: fomm02800v@pec.istruzione.it
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
"VIALE DELLA RESISTENZA"
AVVISO di disponibilitÓ di posti nell'Organico dell'Autonomia
(pubblicato ai sensi della legge 107/2015, art. 1, cc. 79-82)

Prot. n.  4312/2016                                                                                       Cesena, 06/08/2016

 

 

 

AVVISO di disponibilità di posti nell’Organico dell’Autonomia

(pubblicato ai sensi della legge 107/2015, art. 1, cc. 79-82)

 

VISTA              la legge 107/2015, art. 1, commi da 79 a 82;

 

VISTE              le Indicazioni operative per l’individuazione dei docenti trasferiti o assegnati agli ambiti territoriali e il conferimento di incarichi nelle istituzioni scolastiche, di cui alla nota Miur prot. 2609 del 22/07/2016;

 

VISTO              il PTOF per il triennio 2016/2017 – 2018/2019, approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 24/11/2015;

 

VISTO              il Piano di Miglioramento adottato dall’Istituzione scolastica;

 

CONSIDERATO che risultano alla data di emissione del presente avviso, vacanti e disponibili nell’organico dell’autonomia (OD e potenziamento) dell’Istituzione scolastica, i seguenti posti:

 

 

Scuola Secondaria di 1° grado:

 

-       n. 1 posto (Ed. Fisica – A030)

-       n. 1 posto (Ed. Musicale – A032)

-       n. 1 posto (Tecnologia – A033)

-       n. 1 posto (Lettere – A043)

-       n. 4 posti (Matematica/Scienze – A059)

-       n. 2 posti (Spagnolo – A445)

-       n. 1 posto (EH - Sostegno Minorati Psicofisici)

 

 

 

il DIRIGENTE SCOLASTICO

 

rende noto il seguente Avviso finalizzato all’individuazione di docenti per il conferimento di incarichi nell’istituzione scolastica, ai sensi dell’art. 1, commi da 79 a 82 della legge 107/2015 e della nota MIUR  prot. 2609 del 22/07/2016.

 

 

L’individuazione dei docenti terrà conto delle seguenti “caratteristiche professionali complementari” (criteri) relative ad esperienze e formazione personali:

 

 

 

a)    Lettere e Spagnolo

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale applicata all’insegnamento delle attività espressive, in particolare tramite la partecipazione e/o il coordinamento di progetti teatrali

      Didattica laboratoriale, in particolare per il rilancio della biblioteca scolastica e per la promozione dell’educazione alla lettura

      Didattica innovativa, in particolare in ambito tecnologico, per lo sviluppo di competenze digitali, tramite l’uso di ICT (Lim, classe 2.0/3.0, piattaforme didattiche, social network, ecc.);

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di “classe capovolta”, di apprendimento cooperativo, e di “outdoor education”

      Esperienza di insegnamento di discipline non linguistiche in modalità CLIL

Area inclusione

      Esperienze significative nell’attuazione e/o coordinamento di progetti contro la dispersione scolastica

Area internazionale

      Partecipazione attiva e/o coordinamento di progetti Comenius/Erasmus/E.Twinning e/o scambi culturali scolastici con scuole di altri Paesi

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 40 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti le Nuove Tecnologie

 

b) Matematica/Scienze

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale volta allo sviluppo della competenza “Imparare ad imparare”

      Esperienze significative nella gestione di laboratori scientifici

      Didattica innovativa, in particolare in ambito tecnologico e trasversale alle discipline, per lo sviluppo di competenze digitali, tramite l’uso di ICT (Lim, classe 2.0/3.0, piattaforme didattiche, social network, ecc.)

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di “classe capovolta”, di apprendimento cooperativo, di “outdoor education”, di educazione ambientale

Area internazionale

      Partecipazione attiva e/o coordinamento di progetti Comenius/Erasmus/E.Twinning e/o scambi culturali scolastici con scuole di altri Paesi

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Titoli universitari, culturali, certificazioni

      Certificazioni informatiche

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 40 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti le Nuove Tecnologie

      Coordinamento di gruppi di ricerca all’interno o all’esterno della scuola sulle metodologie innovative per l’insegnamento della matematica e delle scienze

 

c) Tecnologia

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale volta allo sviluppo della competenza “Imparare ad imparare”

      Didattica laboratoriale, in particolare per l’attuazione di percorsi manuali e la realizzazione di manufatti anche tramite l’utilizzo di materiali di recupero

      Didattica innovativa, in particolare in ambito tecnologico e trasversale alle discipline, per lo sviluppo di competenze digitali, tramite l’uso di ICT (Lim, classe 2.0/3.0, piattaforme didattiche, social network, ecc.)

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di “classe capovolta”, di apprendimento cooperativo, di “outdoor education”

      Didattica laboratoriale, in particolare con riferimento all’educazione ambientale ed alla mobilità sostenibile

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Titoli universitari, culturali, certificazioni

      Certificazioni informatiche

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 40 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti le Nuove Tecnologie

 

d) Educazione Fisica

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale volta allo sviluppo della competenza “Imparare ad imparare”

      Didattica laboratoriale in particolare per l’insegnamento della pallacanestro e della pallavolo

      Didattica laboratoriale per lo sviluppo di comportamenti ispirati ad uno stile di vita sano

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di apprendimento cooperativo e di “outdoor education”

      Didattica laboratoriale, in particolare con riferimento all’educazione ambientale ed alla mobilità sostenibile

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Titoli universitari, culturali, certificazioni

      Certificazioni informatiche

      Percorso universitario con specializzazione per il sostegno

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 40 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti le Nuove Tecnologie

 

 

e) Educazione musicale

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale volta allo sviluppo della competenza “Imparare ad imparare”

      Didattica laboratoriale, in particolare per la realizzazione di concerti scolastici

      Didattica innovativa, in particolare in ambito tecnologico e trasversale alle discipline, per lo sviluppo di competenze digitali, tramite l’uso di ICT (Lim, classe 2.0/3.0, piattaforme didattiche, social network, ecc.)

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di apprendimento cooperativo

Area inclusione

      Esperienze significative nell’attuazione e/o coordinamento di progetti contro la dispersione scolastica

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Titoli universitari, culturali, certificazioni

      Certificazioni informatiche

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 30 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti le Nuove Tecnologie

 

 

f) Sostegno

 

Criteri

Area della didattica

 

      Didattica laboratoriale con alunni portatori di disabilità e/o disturbi specifici dell’apprendimento

      Didattica laboratoriale con particolare riferimento alle attività teatrali

      Didattica laboratoriale per lo sviluppo di comportamenti ispirati ad uno stile di vita sano

      Didattica innovativa e laboratoriale, in particolare con riferimento ad esperienze di apprendimento cooperativo

      Didattica innovativa, in particolare con riferimento ad attività trasversali alle discipline

Area organizzativa e progettuale

      Predisposizione di progetti in adesione a bandi (MIUR, PON, PNSD, Protocolli di Rete, Progetti Europei, ecc.)

Titoli universitari, culturali, certificazioni

      Certificazioni informatiche

      Percorso universitario con specializzazione per il sostegno

Area della formazione

      Attività formativa di almeno 30 ore svolte entro il 30 giugno 2016 presso Università, Enti accreditati dal MIUR, e istituzioni scolastiche, inerenti l’inclusione

 

 

1.     Modalità di presentazione della candidatura

I docenti il cui curricolo sia riferibile in parte o in toto ai criteri sopra enucleati grazie al possesso di almeno 3 fra i requisiti sopra esposti (di cui almeno 2 nell’area didattica), e titolari nell’ambito territoriale di appartenenza di questa istituzione scolastica (n. 8 – FC2), sono invitati a manifestare il loro interesse per i posti disponibili tramite e-mail da inviare all’indirizzo: fomm02800v@ istruzione.it (posta istituzionale).

 

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 11.00 di martedì 9 agosto 2016.

 

L’invio della candidatura costituirà preventiva dichiarazione di disponibilità ad accettare la proposta di incarico, ferma restando la possibilità per il docente di optare tra più proposte, ai sensi dell’art. 1 c. 82 della Legge 107/2015.

 

2.     Contenuto della domanda

Gli aspiranti dichiareranno nella domanda, a pena di esclusione:

a)    cognome e nome;

b)    data e il luogo di nascita;

c)    codice fiscale;

d)    luogo di residenza (indirizzo, comune, provincia, C.A.P);

e)    numeri telefonici di reperibilità;

f)     indirizzo e-mail ove desiderano ricevere le comunicazioni relative alla presente procedura;

g)    possesso dell’abilitazione per la classe di concorso richiesta/titolo valido per insegnamento per il grado di istruzione e la tipologia di posto.

 

Nella domanda i docenti indicheranno, inoltre, a pena di esclusione, il grado di istruzione e tipologia di posto/classe di concorso per il quale intendono presentare domanda, nonché i requisiti posseduti in relazione ai criteri sopra esposti.

Alla domanda dovranno essere allegati il CV in formato europeo e copia sottoscritta del documento di identità del richiedente.

 

Si rammenta che la falsità in atti e la dichiarazione mendace, ai sensi del DPR n. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, implicano responsabilità̀ civile e sanzioni penali.

 

L'amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di mancata ricezione delle comunicazioni del richiedente, ovvero nel caso in cui le comunicazioni non siano ricevute dal candidato a causa dell’inesatta indicazione dell’indirizzo e-mail, né per eventuali disguidi informatici e telematici non imputabili a colpa dell'amministrazione stessa.

 

3.     Procedura

Il Dirigente Scolastico esaminerà la corrispondenza del CV del docente e dei titoli dichiarati con i criteri prefissati e si riserverà di convocare a colloquio eventuali aspiranti giovedì 11 agosto 2016.

 

Il Dirigente Scolastico, all’esito dell’esame delle domande pervenute, sulla base dei criteri indicati nel presente Avviso, comunicherà via e-mail la proposta di incarico ai docenti individuati entro venerdì 12 agosto 2016.

 

I docenti saranno tenuti a comunicare l’accettazione vincolante, mediante e-mail, entro le ore 11.00 di martedì 16 agosto 2016.

 

I  docenti  che avranno accettato la proposta dovranno sottoscrivere l'incarico triennale di cui al comma 80 della Legge 107/2015.

 

Il presente Avviso è pubblicato sul sito internet di questa Istituzione scolastica.

 

 

Si fa riserva di successiva comunicazione dei posti disponibili e di eventuali variazioni in ordine alla tempistica.

 

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

 Prof. Marco Ruscelli

                                                                                             Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi

                                                                                                                                                      e per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

 


Documenti allegati:

Link segnalati:

Categoria: AvvisiData di pubblicazione: 06/08/2016
Sottocategoria: DocentiData ultima modifica: 06/08/2016
Permalink: AVVISO di disponibilitÓ di posti nell'Organico dell'AutonomiaTag: AVVISO di disponibilitÓ di posti nell'Organico dell'Autonomia
Inserita da AFVisualizzazioni: 875
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 780
N. visitatori: 4594907