Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
"VIALE DELLA RESISTENZA"
Via San Colombano, 190 - 47522 Cesena (FC) - Tel. 0547 330326
E-mail: fomm02800v@istruzione.it - PEC: fomm02800v@pec.istruzione.it
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
Scuola Secondaria di I Grado Viale della Resistenza di Cesena (FC)
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
"VIALE DELLA RESISTENZA"
"La vita in un voto"
Le classi III E e III G in Regione per la conclusione del progetto

Si è concluso il 27 novembre scorso, con la presentazione finale presso la Sala Congressi della Regione Emilia Romagna a Bologna, il progetto 'La vita in un voto'  promosso e realizzato da “Viale della Resistenza” nell’anno scolastico 2018/19. Grazie all’ideazione ed al coordinamento delle prof.sse Serenella Rocchi e Roberta Zoffoli, con la partecipazione in veste di regista del prof. Elio Donatelli, il progetto ha rivolto la sua attenzione sull’ Abbazia del Monte e su alcuni aspetti della sua storia e della sua funzione. Protagoniste del percorso sono state le classi III E e III G.

 

Le prof.sse Rocchi e Zoffoli, a tal proposito, ci hanno inoltrano le seguenti note:

 

“I ragazzi hanno analizzato la situazione sociale, culturale ed economica dell'Abbazia del Monte prima e dopo la confisca dei beni ecclesiastici messa in atto da Napoleone nel 1797, partendo dall'analisi di alcuni ex voto presenti nella ricca collezione custodita dai monaci. Hanno poi verificato nelle carte originali presenti nell'Archivio di Stato di Forlì-Cesena, sezione di Cesena, quanto desumibile dalle tavolette votive relativamente a malattie, fatti storici, incidenti, usanze. Hanno anche riprodotto in scala più grande rispetto a quella esistente in Archivio, le proprietà dell'abbazia partendo dalle mappe catastali e cercando di ricostruire i territori che essa amministrava, da Cesena fino al mare, prima dell'arrivo di Napoleone. Era molto ricca e influente sia economicamente che spiritualmente, infatti la maggior parte degli ex voto risalgono a questo periodo. Purtroppo, dopo il 1797 l'Abbazia si è ritrovata spogliata di ogni sua proprietà e i suoi territori sono stati frammentati e venduti a privati, così come testimoniato dalle carte d'archivio. Per poter riprodurre le mappe i partecipanti hanno dovuto fare studi sulla rosa dei venti, esercizi di bella scrittura, di interpretazione dei testi manoscritti, di precisione delle linee e dei disegni. Prezioso è stato il supporto delle archiviste Marzia Alessi ed Elisa Masioli che hanno guidato gli alunni durante tutte le ricerche sulle fonti. 

La fase di documentazione ha visto la creazione di un video di circa 40 minuti che, oltre a mostrare il lavoro fatto, vede i ragazzi impegnati in scenette molto divertenti che riproducono fatti reali studiati nei documenti, l'intervento di un vero monaco che dialoga con i ragazzi all'interno dell'abbazia, la riproduzione vivente di alcuni ex-voto con i volti e le voci dei ragazzi ed un richiamo finale ad un diverso concetto di 'voto', quello che i ragazzi sperimentano ogni giorno sui banchi di scuola. Il regista, prof. Elio Donatelli, ha saputo coniugare la sua profonda competenza tecnologica ad una vivace estrosità narrativa.  E' stato anche creato un pieghevole utilizzato per la divulgazione del progetto.

L'Istituto per i Beni Culturali dell'Emilia Romagna, ente promotore del concorso di cui 'La vita in un voto' è risultato uno dei vincitori, ha apprezzato moltissimo il valore del lavoro svolto e la capacità espositiva con cui i protagonisti hanno saputo presentare il progetto nelle sue varie fasi.

Il video avrà una continuità in quanto sarà presentato in un convegno sull' Abbazia e gli ex voto che la scuola “Viale della Resistenza” organizzerà a Cesena, nel prossimo mese di marzo. L’opera sarà fruibile anche da un pubblico internazionale, vista l’intenzione della scuola di inserire al suo interno sottotitoli in inglese e di presentarla, in occasione della settimana Erasmus che la scuola organizzerà a Cesena dal 15 al 21 marzo 2020, alle delegazioni straniere di alunni, docenti e presidi provenienti da Germania, Spagna e Francia ospiti della scuola in quella settimana”.

  

Nelle foto, i partecipanti impegnati nelle varie attività, un ex voto, e la presentazione nel Palazzo della Regione a Bologna.


 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG_20191127_093651.jpg 

 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG_1570.JPG



 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG_8381.JPG


 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG_20190430_135240.jpg


 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG-20190516-WA0001.jpg

 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG-20191127-WA0006.jpg



 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG-20191127-WA0055.jpg



 

C:\Users\client9\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.Outlook\CPJ5S2Q4\IMG-20191127-WA0018.jpg


 


Categoria: I progettiData di pubblicazione: 06/12/2019
Sottocategoria: Progetti didatticiData ultima modifica: 06/12/2019 18:17:01
Permalink: "La vita in un voto"Tag: "La vita in un voto"
Inserita da EDVisualizzazioni: 151
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 1920
N. visitatori: 3358310